Italian English

EICMA 2021, ripartenza in grande stile

EICMA 2021, ripartenza in grande stile

La più importante rassegna espositiva mondiale di riferimento per le due ruote torna dopo un anno di stop: ottimismo alle stelle

La pandemia di Coronavirus ha colpito fortemente il mondo dei saloni a tema automotive. Gli eventi che non si sono potuti organizzare nel 2020 a causa della diffusione della malattia non si contano sulle dita di una mano, e tra le fiere cancellate per questo motivo c’è anche EICMA, l’Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo, che in questo 2021 si prepara a tornare in un’atmosfera di grandissimo entusiasmo. Parliamo infatti della più importante rassegna espositiva mondiale di riferimento per le due ruote a motore, proprio per questo l’annullamento dell’edizione dello scorso anno è stato un boccone amaro da digerire per tutti gli appassionati.

Ancora qualche mese quindi, e la kermesse avrà luogo: l’appuntamento è stato fissato al prossimo 23 novembre, il primo di sei giorni full immersion nel mondo delle due ruote. “Il cammino verso EICMA 2021 è contraddistinto da una grande attesa e da un concreto ottimismo, la nostra manifestazione rappresenta uno degli eventi espositivi più importanti e attrattivi a livello internazionale e giocherà orgogliosamente un ruolo determinante per la ripresa del sistema fieristico milanese e per il Paese – ha spiegato il Presidente di Eicma Spa, Pietro Meda, intervenendo ad un evento organizzato da Fondazione Fiera Milano e Fiera Milano – Torniamo dopo un anno di stop, forti del rinnovato protagonismo che il mercato della mobilità ha dato alle due ruote e all’industria di riferimento”.

Come di consueto, ad ospitare lo svolgimento fisico della kermesse saranno i padiglioni di Fiera Milano a Rho, che a partire dal 23 novembre apriranno i battenti. Tra gli obiettivi di questa edizione c’è anche il tentativo di rilanciare la città di Milano, che come sottolineato dallo stesso Meda tornerà ad essere la capitale mondiale di questo settore: “Il nostro obiettivo è ridare agli espositori e al pubblico ciò che è loro, ovvero un grande contenitore di passione e di opportunità di sviluppo per le imprese, quest’anno ancora più significativo ed emozionante“.

Fonte: formulapassion.it
Pagina visualizzata 3140 volte